La tua vacanza in bici a Bormio

La mappa del percorso

Il percorso passa da: Santa Caterina Valfurva - Rifugio dei Forni - Rifugio Pizzini - Passo Zebrù - Baita del Pastore - Val Zebrù - Plazzanecco - Bormio

Difficoltà:     - Condizione:     - Generale:  

Mappa e altimetria:Mappa a tutto schermo

Scorri l'altimetria per vedere il punto sulla mappa.

Dettagli percorso

Distanze
Distanza totale: 33.2 km
Distanza in salita: 16.2 km
Distanza in discesa: 15.7 km
Distanza in pianura: 1.3 km
Quote e dislivelli
Quota minima: 1208 m
Quota massima: 3000 m
Dislivello salita: 1888 m
Dislivello discesa: 2420 m

Scansiona il QR code con il tuo smartphone e porta con te i dati di questo percorso.

QR code del tracciato

Descrizione percorso

La partenza della percorso è da Santa Caterina Valfurva e ci si dirige verso il rifugio dei Forni con l'ausilio di una navetta. A quel punto si comincia a pedalare ed il sentiero che ci separa dal Rifugio Pizzini è inizialmente impegnativo, ma il panorama sui ghiacciai che si hanno alle spalle è splendido.

Dal Rifugio Pizzini, spingendo a tratti la bici, in un breve tratto si arriva al passo Zebrù a quota 3000m! Tutta la fatica fatta per raggiungere la cima è ripagata dallo splendido panorama che si può godere.

La discesa ha il primo tratto molto tecnico e impegnativo, con un tratto estremo da percorrere aggrappandosi a funi fisse e un fiume da guadare (attenzione alla quantità di acqua).

Il secondo tratto della discesa è su un fluido single trail che porta fino alla "Baita del Pastore". Il percorso continua su una strada sterrata che percorre tutta la Val Zebrù, in una natura incontaminata e piena di fauna e flora, immersi nel Parco Nazionale dello Stelvio.

Per raggiungere Bormio si può percorrere alcuni single trail semplici, ma molto affascinanti.

Questo percorso è stato visualizzato 194 volte.

Torna alla lista dei percorsi

I nostri Partner