Il percorso per MTB Cornin Bike Trail è stato riportato alla luce dopo molti anni di abbandono. Una vecchia strada militare è diventata un itinerario divertente e dal contenuto storico importante.

Il Cornin Bike Trail

Vista su Grosotto

Il sentiero conosciuto come Cornin Bike Trail altro non è che una vecchia strada militare che, durante la Prima Guerra Mondiale, permetteva di raggiungere le fortificazioni della "Linea Cadorna", ossia la seconda linea difensiva a protezione della Valtellina dove non si è mai combattuto.

Fortino

Trincee

Fermandosi durante la discesa e percorrendo poche decine di metri a piedi, si possono riscoprire diverse trincee, fortini, fortificazioni ancora in ottimo stato di conservazione. Un museo a cielo aperto che ricorda di tempi passati, di duri lavori, di sacrifici umani e della grande pazzia della guerra.

Fortificazione

La salita da Grosotto

la salita su Sentiero Italia

Il Dosso Cornin, la montagna che sovrasta l'abitato di Grosotto vicino a Tirano, ha un versante molto pendente e anche la strada che si inerpica su di esso ha delle pendenze sempre importanti. Da affrontare in mountain bike è perciò molto impegnativo, visto anche il grosso dislivello per arrivare ai 2000 m della partenza della discesa.
Per questo motivo si consiglia vivamente di richiedere il trasferimento in quota a un bike shuttle della zona, in modo da potersi godere fino in fondo la bellissima e divertente discesa. Se si riesce a farsi portare fino ad incrociare il Sentiero Italia, si deve poi salire ancora di circa 2 km e 300 m di dislivello, molto spesso spingendo la bici.

La discesa

La discesa dal Cornin

La discesa sul percorso del Cornin Bike Trail è su single trail, con tanti tornantini (circa 60) mai troppo stretti ed un fondo compatto e morbido. Il tutto immerso in un bosco di aghifoglie profumato e rilassante.

Sentiero Cornin Bike Trail

Attenzione: poche centinaia di metri dopo la partenza si transita su un corto tratto di sentiero franato. Prestare particolare attenzione e procedere accompagnando la bicicletta con prudenza.

I tornanti non sono particolarmente esposti e si percorrono senza troppa difficoltà.

Fare molta attenzione alla parte finale dell'itinerario, che prima passa accando ad un punto molto esposto (la presenza di cartelli di pericolo precede il tratto) ma con tracciato piuttosto largo e poi sul finire presenta un ripido sassoso e molto sdruciolevole.

Alternative

Sentiero di discesa

Se si vuole pedalare per raggiungere l'inizio della discesa e si ha magari tutta la giornata a disposizione, si può salire fino a Malghera, per poi percorrere tutto il tratto di Sentiero Italia, a mezza costa ed appena ampliato, fino a raggiungere il percorso descritto sopra.

Il Video

 

Consigli

Tratto esposto del Cornin

In zona esistono diversi servizi di Bike taxi, tra cui:

Taxi NCC Tirano
di Giordano Osmetti
Cel: +39 347 2590873
email: info@tiranotaxi.it

Per dormire nelle vicinanze:

Garni Le Corti
di Grosotto

Hotel Sassella
di Grosio

Dettaglio percorso e dati GPS.