Salita al Passo dello Stelvio da Prato

Passaggi: Prato allo Stelvio - Passo dello Stelvio





La salita al Passo dello Stelvio da Prato in bicicletta ha il sapore delle imprese mitiche del Giro d'Italia.

Rappresenta la salita più difficile per raggiungere il passo, dato che si devono affrontare 48 tornanti e quandi 25 km di fatica ed emozioni.

Il primo tratto è in genere molto difficile per le alte temperature che si possono trovare il estate. Gomagoi è un paesino sul percorso e si affronta sempre molto accaldati. Da li si raggiunge Trafoi senza troppe difficoltà.

La vera salita allo Stelvio parte da Trafoi, dove i tornanti cominciano a susseguirsi senza sosta, accompagnati da un gigante buono: il monte Ortles. La montagna più alta della zona, che svetta e sembra che segua i ciclisti nelle loro fatiche.

Purtroppo questa salita non molla fino alla fine e si deve sudare per raggiungere la cima, che rappresenta per tutti gioia e soddisfazione.



Torna alla lista dei tracciati

ATTENZIONE: BormioBike non si assume nessuna responsabilità su informazioni non esatte o non aggiornate riportate in queste pagine. Prima di partite per una qualunque escursione, chiedere informazioni presso gli uffici turistici, gli hotel o contattandoci direttamente.

Distanza

Distanza:    24,86 km
Dist. in salita:    21,07 km
Dist. in discesa:    0,58 km
Dist. in pianura:      3,22 km

Quote e Dislivelli

Quota minima: 921 m
Quota massima: 2751 m
   
Dislivello salita: 1857 m
Dislivello discesa:  27 m

Valutazioni

Difficoltà:     Difficoltà
Condizione:        Condizione fisica
Votazione:     Votazione

Altre indicazioni

Zona:          Val Venosta
Tipo di bici:     da strada

Download

Scarica i file per il tuo GPS:
in formato GPX
in formato KML

Navigatore

Naviga sul percorso selezionato.