La bici da corsa a Bormio

La bicicletta da corsa a Bormio

La passione per la bicicletta da corsa sta crescendo a dismisura e Bormio - a due passi dalle più belle salite d'Italia - rappresenta il massimo per tutti i biker appassionati di sfide epiche.

Si, perché quello che si respira attorno a Bormio è un'atmosfera epica di quel ciclismo di altri tempi, fatto di natura incontaminata, di strade impossibili e tanta fatica... ma anche e soprattutto grande passione. Tante pagine di quel ciclismo che è rimasto nel cuore degli appassionati, si sono scritte su queste strade: Fausto Coppi e il Passo dello Stelvio, Marco Pantani e il Mortirolo, la bufera di neve del 1988 sul Passo Gavia.

Queste strade sono ora conosciute in tutto il mondo grazie alle tante tappe del Giro d'Italia che sono passate lungo i passi alpini dell'Alta Valtellina. Molti appassionati, oggi, vengono a Bormio con l'intenzione di sfidare le gesta dei grandi campioni del ciclismo e sfidare se stessi, in una battaglia-confronto con la montagna, in sella alla propria fidata bicicletta.

Su BormioBike trovi diverse informazioni sui tracciati (mappati con GPS) per bicicletta da strada e mountain bike della zona di Bormio, Livigno, Santa Caterina Valfurva, Tirano e della Svizzera, mappati con GPS. Troverai le mappe, con altimetrie e dati tecnici, che ti permetteranno di scegliere i percorsi più adatti alle tue capacità e preferenze. Tutti i file per il tuo gps  possono essere scaricati liberamente.

Le salite in bici da corsa più belle d'Italia

Ecco un elenco di alcune delle salite più belle che si possono trovare attorno a Bormio, da affrontare con la bici da corsa:

Passo dello Stelvio: la salita più famosa ed affascinante, che porta da Bormio al Passo dello Stelvio in 21 km con un dislivello di più di 1500 m (pendenza massima del 14%).

Passo del Gavia: la salita che è stata più volte decisiva nelle tappe del Giro d'Italia. Da Bormio al passo Gavia ci sono 25 km e un dislivello di più di 1400m: una salita nervosa, con una serie infinita di strappi con pendenze molto importanti.

Passo del Mortirolo: è definita la salita più difficile in Europa, porta da Mazzo in Valtellina al Passo della Foppa in 12 km con un dislivello di circa 1300m e una pendenza massima del 18%.

Passo del Bernina: lunga salita che da Tirano porta la passo del Bernina, dopo 33 km ed un dislivello di quasi 2000 m.

Passo del Foscagno: salita sulla strada che porta da Bormio verso Livigno. Uno sviluppo di 24 km e un dislivello di circa 1400 m.

Cancano: salita che da Premadio (appena fuori Bormio) porta alle Torri di Fraele e all'imbocco della Valle di Cancano lungo una serie di tornanti. Uno sviluppo di circa 9 km e un dislivello di 750 m.

Bormio 2000: salita verso gli impianti di risalita di Bormio 2000; una distanza di 10 km e un dislivello di 700 m.

I tour ad anello

Puoi affrontare anche tour giornalieri ad anello, con partenza da Bormio: permettono di percorrere più salite in bici da corsa in sequenza, su diversi versanti rispetto alle singole salite, con difficoltà anche molto alte.

Il noleggio della bicicletta

Da Bormio Ski & Bike puoi noleggiare biciclette da corsa o mountain bike di ottima qualità e preparate secondo le tue caratteristiche.

facebook  
          

Cerca nel sito

Contatti

Contattaci...

Scrivici per organizzare le tue vacanze in MTB attorno a Bormio, Livigno e Santa Caterina Valfurva.

Richiedi info.

Tracciati suggeriti

Tecnica

Salita al Passo dello Stelvio da Bormio Distanza: 21,4 km Dislivello: 1735 m

Tecnica

Salita al Passo del Gavia da Bormio Distanza: 25,1 km Dislivello: 1464 m

Tecnica

Salita al Mortirolo da Mazzo Distanza: 11,91 km Dislivello: 1399 m